“Io e la mia musa” di Giuseppe Motta

15,00

Categoria: Tag: ,

Descrizione

POESIA | Antologia | Collana “Orme di poeti”

Io e la mia musa

di Giuseppe Motta

ISBN 978-88-6300-128-0
1a edizione luglio 2014
Euro 15,00 – Pagine 312


Nota biografica

Giuseppe Motta è nato a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) ove risiede e opera.

Insegnante in pensione, ha espletato la sua attività educativa nella città di Bergamo e, successivamente, in quella natale, dove ha chiuso la sua carriera scolastica.

Amante della poesia fin da quando era sui banchi di scuola, si è dedicato ad essa, senza particolari aspirazioni, ma per pura passione, e ha composto tanto in lingua quanto in dialetto.

Ha partecipato a diversi incontri culturali riscuotendo riconoscimenti e favorevoli consensi di critica e di pubblico.

Il suo nome e parte dei suoi scritti, figurano inclusi nei volumi Poeti siciliani del secondo Novecento e Letteratura italiana. Poesia e narrativa dal secondo Novecento ad oggi, editi dalla Bastogi, nonché nelle varie raccolte del premio Nicola Mirto di Alcamo, e nell’antologia poetica Antonino Pino Balotta, edito dall’Ente culturale Accademia musicale di Barcellona Pozzo di Gotto..


Il volume

L’antologia “Io e la mia musa” rappresenta la decisione di raccogliere, in un unico corpus letterario, le poesie di Giuseppe Motta. La maturità artistica dell’Autore si evince non solo dalla padronanza linguistica e stilistica (che richiama anche la sua professione), ma soprattutto dall’eccellente capacità di tratteggiare attraverso la scrittura i momenti che hanno attraversato la storia della sua vita e di quella della sua famiglia, senza però dimenticare unos guardo (lucido e mai distratto) alle cesure storiche susseguite negli anni. Infatti, le poesie si snodano in un arco temporale che va dal lontano 1940 ai giorni nostri. I suoi elaborati sono un condensato di sentimenti che va dalla rievocazione del passato agli affetti familiari; dalla differenza ociale, alla lotta contro l’indifferenza verso chi soffre; dall’onestà dei semplici all’arrivismo dei furbi; dalla furia degli elementi naturali alla sofferenz di chi la subisce; dal sentimento religioso alla malvagità di atti criminali; dal superficiale all’amore profondo verso ciò che è bello e ciò che vale, il tutto adagiato sulla carta con calore umano e con sentimento di fraterna solidarietà e di amore cristiano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.